DOMANDA DI BORSA DI STUDIO: “Script/Continuity”

Organizzatore:

iSFF Berlin, IDM Südtirol – Alto Adige

Quando: 21. novembre 2016 - 16. dicembre 2016 10:00 - 18:45Dove: iSFF BerlinLingua: TedescoIscrizione fino al: 31/10/2016

Quest’ anno per la prima volta IDM Südtirol - Alto Adige offre in cooperazione con iSSF Berlin una borsa di studio per il percorso formativo "Script/Continuity".
Sebbene gli Script/Continuity siano figure professionali molto ricercate dal settore cinetelevisivo, fino ad ora, non esistevano offerte formative sovvenzionate per qualificarsi a tale professione. L’iSFF ha ora colmato questa lacuna.
In tutti gli staff di qualsiasi team cinematografico in Italia o all’estero compare la figura dello Script/Continuity. Tale figura, considerata spesso enigmatica e misteriosa, riveste un ruolo fondamentale – e assolutamente irrinunciabile – nel corso delle riprese. Si tratta di una posizione di coordinamento che, durante le riprese in corso, riassume in sé una serie di informazioni rielaborandole in forma scritta per le collaboratrici e i collaboratori della produzione e postproduzione. Nelle vesti di ‘sentinella del set’, tale figura è particolarmente legata alla regia. In questo senso è importante soprattutto mantenere il controllo sulle scene girate, sulle impostazioni e sui collegamenti, in maniera tale che, al momento del montaggio, il materiale sia coerente e non manchi nulla.
Oltre a specifiche conoscenze nel campo della drammaturgia e della sceneggiatura, il mestiere di Script/Continuity richiede anche competenze circa le condizioni della produzione e i processi produttivi. Altrettanto irrinunciabili risultano la comprensione tecnica e artistica nonché l’empatia verso gli attori; così come la capacità di comunicare e cooperare con tutti i membri del team.
Per un efficace espletamento di tale professione è richiesta la capacità di lavorare in maniera autonoma nonché la capacità di affrontare in maniera efficiente tutti i compiti derivanti da tale attività.
Durante questo percorso formativo saranno presentate in maniera esaustiva tutte le conoscenze base sulla preparazione dei lavori di ripresa. Da questo punto di partenza saranno quindi presi in considerazione gli specifici compiti che lo Script/Continuity è chiamato a eseguire durante le riprese.
Ulteriori argomenti di particolare rilevanza sono costituiti dalle strutture produttive, dalla drammaturgia, dalla comunicazione, dalla sicurezza sul lavoro, dai compensi e dalla gestione dei contratti.

Candidatura:
Il percorso formativo è indirizzato a professionisti del settore cinetelevisivo alle prime esperienze sul set che intendano qualificarsi per la professione di Script/Continuity. Tutti i candidati sono pregati di inviare tutta la documentazione richiesta (scritto motivazionale, carriera professionale in forma tabellare, eventuali attestazioni) entro il termine massimo del 31.10.2016 a renate.ranzi@idm-suedtirol.com. È richiesta la certificazione delle proprie esperienze sul set. La buona conoscenza della lingua tedesca é requisito indispensabile ai fini dell' ammissione al corso.

Procedimento di ammissione:
L’ammissione avviene in seguito alla valutazione della candidatura scritta e di un eventuale colloquio personale.

Relatori

Monika Schopp – Sociologa, pedagoga nell’ambito dei media, esperta nel management della formazione, dello sviluppo di progetti e nello sviluppo di progetti per percorsi formativi; pluriennale esperienza nel settore cinetelevisivo; assistente alla regia in oltre 80 produzioni cinetelevisive sul mercato nazionale e internazionale, membro dell’Associazione dei registi tedeschi BVR.

Axel Schill – formazione quale Script Supervisor presso l’Hollywood Technical Institute di Los Angeles con pluriennale attività nel settore del cinema indipendente a Los Angeles. Da allora è tornato a collaborare in Germania quale Script/Continuity con registi quali Edgar Reitz, Jo Baier, Jeanine Meerapfel, Oskar Roehler, Bence zum Anfang Fliegauf, Hartmut Schoen, Lars Kraume e molt altri. Quale regista è responsabile del documentario “THE MAN WHO SHOT CHINATOWN” dedicato al cameraman messicano-americano John A. Alonzo. Axel Schill è portavoce della categoria professionale Assistenza alla regia/Continuity presso l’Associazione dei registi tedeschi BVR.

Björn S. Berger – dopo studi di economia e quattro anni trascorsi quali manager di progetti nell’ambito del marketing, dal 2002 lavora come Continuity a livello nazionale e internazionale in produzioni cinetelevisive quali “Tatort”, “John Rabe”, “Powder Girl” e “Flucht aus Tibet”; dal 2010 anche quale assistente alla regia (“Achtung Polizei” per la regia di Rolf Silber). Dal 2010 al 2012 è stato rappresentante della categoria “Script & Continuity” in seno al direttivo dell’Associazione dei registi tedeschi BVR.

Sto caricando la mappa ....

Buchungen sind für diese Veranstaltung nicht möglich.

Contatto

Contatto: Renate RanziTelefono: +39 0471 094252Email: renate.ranzi@idm-suedtirol.com